10° Tappa

Sovere-Monte Isola

Il decimo giorno i pellegrini dovranno… camminare sulle acque, infatti dopo la visita al cento storico e al lungolago di Lovere, città inserita nei borghi più belli d’Italia, si raggiunge Monte Isola nel bel mezzo del Lago d’Iseo e si sale alla Madonna della Ceriola posta alla sommità del monte.

Partenza: Sovere (BG) 
ArrivoMonte Isola (BG) 
Lunghezza: circa 6.9 Km

Asfalto: 90%

Sterrato: 10%

Sentiero: 0%
Dislivello Ascesa: circa 177 m
Dislivello Discesa: circa 379 m

GPX: SI

Periodo Consigliato: Maggio-Ottobre

Provviste: si consiglia di portarsi il pranzo al sacco.
L’acqua potabile: La si trova a Lovere alla fontana vicina al Convento dei frati Cappuccini.,e nel borgo storico sia di Lovere.

Descrizione Tappa

Alle nostre spalle il portone del Convento, si va a destra per il sentiero che aggira il muro perimetrale del Convento e scende, nel bosco, alla valle del fiume Borlezza. Si attraversa il piccolo ponte e si va a destra risalendo in Via Fiume, si va a sinistra in Via IV Novembre e a destra si percorre Via D. Spada fino a giungere in Via Marconi. Si va, a sinistra, verso la rotonda e subito a destra in Via Adamello e in Via XXV Aprile fino ad una rotonda, dove si retrocede per un breve tratto in direzione Sovere, sulla strada provinciale, per poi attraversare e, a destra, imboccare Via A. Gramsci. Si continua fino a giungere in Via Colle Aperto che conduce al piccolo centro di Sellere. Seguiamo a sinistra Via Orti per poi percorrere Via Monte Cala. Si segue la segnaletica apposita che ci fa giungere in Via Valle Seriana e successivamente in Via S. Francesco d’Assisi al Convento dei Frati Cappuccini a Lovere. Ammirato il bel panorama sul sottostante lago d’Iseo si scende dalla scaletta pedonale in Via S. Pietro, a destra in Via 2 Giugno, a sinistra in Via Stradetta Trello e infine a destra in Via S. Maurizio che conduce al Santuario delle Sante Gerosa e Capitanio. Si prosegue in Via S. Gerosa e a destra in Via S. Capitanio per girare infine a sinistra in Via Matteotti e giungere, in pieno centro storico, sotto la Torre Civica in Piazza V. Emanuele II. Si va a sinistra in Via Cavour , in Via D. Celeri per collegarsi a destra in Via Cav. Martinoli e successivamente, a destra, in Via F.lli Pellegrini pervenire alla maestosa Basilica di S. Maria in Valvendra. Via XX Settembre ci conduce in discesa alla strada che costeggia il lago, Via Gregorini;  la attraversiamo e andiamo a destra sul bel percorso pedonale del lungolago fino alla magnifica Piazza 13 Martiri, fiore all’occhiello di Lovere, città  insignita  del titolo “I Borghi più belli d’Italia”. Dal pontile antistante ci si imbarca sul battello, destinazione la famosa isola lacustre di Monte Isola. Una volta attraccato a Peschiera Maraglio, un’altra perla turistica insignita tra “I Borghi più belli d’Italia”si può optare per godersi le bellezze naturali e paesaggistiche dell’isola recuperando le energie spese nelle varie tappe e immagazzinandone di fresche per quelle successive, oppure raggiungere, seguendo l’apposita segnaletica, il panoramico Santuario Madonna della Ceriola che dal culmine del monte offre un palcoscenico meraviglioso a tuttotondo. Tornati all’imbarcadero si naviga rientrando al porto di Lovere.  A questo punto si torna all’ex convento di Sovere, luogo di accoglienza, ripercorrendo in senso opposto la strada percorsa il mattino oppure tramite il servizio di trasporto, l’autobus, che collega Lovere a Sovere.  

Indicazioni Percorso

Sovere (375 mt) – Sentiero ponte Fiume Borlezza – Via Fiume – Via IV Novembre – Via D. Spada – Via G. Marconi – Via Adamello – Via Costituzione – sx Via A. Gramsci – Via Colle aperto – Sellere – Via Orti – Via Monte Cala

 

Lovere – Via S. Francesco d’Assisi – Convento Frati Cappuccini – Via S. Pietro – Via 2 Giugno – stradetta Trello – Via S. Maurizio – Santuario Sante B. Capitanio e V. Gerosa – Via S. V. Gerosa – Via G. Matteotti – Centro Storico – Torre Civica – Via Cavour – Via D. Celeri – Via Cav. F. Martinoli – Via F.lli Pellegrini – Basilica Santa Maria in Valvendra – Via XX Settembre – Via Gregorini – Piazza 13 Martiri – Via Tadini

 

Traghetto per Monte Isola – opzione: periplo dell’Isola – opzione: salita Santuario Madonna della Ceriola – Monte Ceriola (600 mt)

 

Traghetto ritorno Lovere – piedi/autobus x Sovere (375 mt) Convento Frati Cappuccini

Luoghi Importanti sulla Tappa

Santuario Sante B. Capitanio e V. Gerosa: Lovere
Tempio snello e luminoso innalza il valore della testimonianza delle sante Loveresi.

 

Basilica di S. Maria in Valvendra: Lovere
Restaurata recentemente esalta la sua maestosità con opere di pregio artistico.
Apertura: tutto l’anno

 

Torre Civica: centro storico Piazza 13 Martiri – Lovere
Vita, storia, bellezza e arte.

 

Monte Isola- Santuario Madonna della Ceriola: lago e monte uniti a creare un mix di bellezze dalle più svariate sfaccettature, sulla cima il panoramico Santuario.

Foto 📷

Associazione Culturale Il Cammino di Sant'Agostino | C.F. 94030490133 
© Copyright 2019 - All Rights Reserved - Privacy & Cookie Policy 

Sito realizzato da Mantovanelli Christian   TEL: +39 3929116430

  • Facebook
whatsapp-icon-logo-8CA4FB831E-seeklogo.c

COVID-19