Natura

Nature

TAPPA 10 : LOVERE-MONTE ISOLA

  • Lago di Iseo o Lago Sebino

Motisola.jpg
IMG20200215113617.jpg

Il lago di Iseo è un lago di origini glaciali ed è denominato anche Lago Sebino (Lach d'Izé o Sebì in lombardo).

Si trova ad una quota di 180m sul livello del mare ed ha una superficie di 65,3 km². Infatti il lago Sebino è il lago che per ampiezza si classifica al quarto posto nella scala dei laghi lombardi e al settimo posto in Italia. Si trova fra le province di Bergamo e Brescia ed ospita la più grande isola lacustre naturale d'Italia nonché la più alta ( raggiunge l’altezza di m. 600 circa ) isola lacustre d'Europa,  Monte Isola .

Monte Isola

Monte Isola rientra tra " I borghi più Belli d'Italia "per i suoi paesaggi mozzafiato e i suoi dodici borghi tipici posti in collina o sulle rive del lago caratterizzati da viuzze e vicoli a dimostrare il ruolo fondamentale che questo ebbe nell’economia dell’isola, da sempre basata sulla costruzione delle barche in legno, la produzione di reti e la pesca.

Monte Isola è rinomanata anche per i suoi splendidi ulivi che caratterizzano il terriotorio e permettono la produzione di olio extravergine d’oliva Dop,dalle particolari proprietà organolettiche, usato per le sue virtù anche come medicinale.

Un altro prodotto di vanto è il salame, confezionato manualmente nella frazione di Cure secondo un rito che si ripete identico da secoli, tra gennaio e febbraio, con luna calante (o di venerdì, perché “non comanda la luna”), facendo divieto assoluto di assistervi alla donna mestruata. Il salame viene affumicato in un’antica cantina dai muri di pietra non intonacati e con soffitto a volta, da legna secca bruciata in un camino chiuso. Un’altra tradizione locale è l’essiccamento del pesce, con tecniche tramandate nel tempo che permettono di ottenere un prodotto degno di raffinati palati. Sardine e pesce di lago sott’olio completano l’offerta gastronomica.